mercoledì 27 gennaio 2010

Gennaio

Oggi giorno della memoria, mi gira per la testa questa canzone che adoro: senza nessun motivo in particolare.

10 commenti:

Ross ha detto...

Questa canzone è una preghiera, come quella che ogni singolo giorno dovrebbe diventare per noi la memoria. E' appropriata al ricordo, per il messaggio e le sensazioni che evoca.
Ma se anche non lo fosse andrebbe bene lo stesso, se hai sentito l'esigenza di riascoltarla.

Un saluto.

Aries 51 ha detto...

Si. E' una bellissima preghiera e come dice Ross è parte della nostra Memoria. Mi piacerebbe ascoltarla cantata da tutti i bambini ai quali le nostre infamie di adulti non hanno permesso e non permettono di giocare e di avere un' infanzia serena.

gap ha detto...

Acoltata in religioso silenzio.

Le Favà ha detto...

Bellissima.

Punzy ha detto...

Io non posso aascoltarla, non so quale corda mi smuove o mi tocca che mi viene un magone esagerato
mi succede con molte canzoni di De andre'

sirio ha detto...

Um motivo c'è eccome...Tenco morì il 27 gennaio e il testo del grande Faber non ha bisogno di commenti.
Ciao, buona giornata!

Ernest ha detto...

Ricordare

riri ha detto...

..non dimenticare..mai.

luce ha detto...

Bella la canzone come le cose che hai dentro tu , che scrivi, e che evochi con questa musica per non dimenticare.
Un abbraccio affettuoso

il Russo ha detto...

Ci ripensavo a quando postai il video di De Andrè, che a gennaio si può pregare quanto si vuole ma Luigi non torna....