mercoledì 23 febbraio 2011

E DOMANI

La lotta continua: domani riunione con la CGIL per cercare di far entrare il sindacato in azienda. Ma ormai dovremmo esserci: salvo inconvenienti è cosa quasi fatta. Per quanto possa essere moderata, sempre meglio che niente.
Un passo alla volta.



Che mondo di merda sono riusciti a creare, infarcendoci di illusioni.

5 commenti:

il Russo ha detto...

In bocca al lupo per domani, non mollate!

Roby Bulgaro ha detto...

Beati voi (si fa per dire)! Nella azienda in qui lavoro io siamo 11 tesserati, compreso me che sono RSA, su oltre 120 impiegati. Ad ogni iniziativa le rappresaglie sono in agguato. Ma non mollo. Anche io dico come te: un passo alla volta

la Volpe ha detto...

mi raccomando, facci sapere come va!

☆♥gabrybabelle (๏̯͡๏) ha detto...

@Russo..e crepi la balena che c'ha il culo grosso.metaforicamente parlando,se poi si guarda in seso politico ricordi@Schiavi chi erano quelli della balena?ebbene crepino(sempre in senno metaforico,ovvio)T'ho condiviso anche questo sul READER di Google :-)

luce ha detto...

Roma non ci creò in un giorno e sono le piccole battaglie che fanno vincere la guerra; e anche se non va , si ritenta perchè, Marco, hai RAGIONE!!!Facci sapere come è andata.
Un abbraccio sempre