Passa ai contenuti principali

COMMENTO RICEVUTO

Buongiono a tutti. Io sono ricco, ricchissimo: ho ville, macchine di lusso, discoteche, gioielli, yachts e soprattutto donne. Vivo quindi godendo del massimo piacere fisico e mentale. Ma la cosa che mi fa davvero impazzire è quando i comunisti come voi morti di fame stanno ai piedi dei miei yachts e delle mie Lamborghini guardando i miei festini e desiderando di essere in noi solo per un attimo. CHE GODURIA!!!Quando poi partiamo e vi facciamo respirare l'odore delle nostre ruote fumanti, è proprio il massimo: le vostre facce funerarie e allibite ci riempiono di gioia.
E adesso vado a sniffare al Billionaire.
Saluti a tutti!!!

Lo trovate qui.

Mia risposta:

Ti è andata male, perchè a me della ricchezza, delle belle macchine e di barche di lusso proprio non me ne frega un cazzo. Chi non sa conquistare gli altri con il suo modo di essere, ha bisogno di soldi per comprarli.Il risultato però, è vivere rapporti di totale convenienza ai quali sinceramente non ambisco.Grazie.

Commenti

Crocco1830 ha detto…
Bella risposta. Ma non credo che gli turberà il sonno. Se il suo patrimonio venisse supertassato per ridistribuire un po' del reddito di cui ha privato qualche operaio, allora si che sarebbe incazzato. E noi invece a ridere.
gigi ha detto…
Dai non infierite,
è gente che non sa cosa si prova ad avere intorno gente che ti stima e ti vuol bene per il tuo modo di ESSERE,
altrimenti capirebbero la differenza, no?
Le uniche emozioni che provano sono quelle indotte dalle sostanze alteranti di cui fanno largamente uso.
Un sorriso spontaneo, la gioia, il dolore, non sanno cosa siano.
Quando, all'età della saggezza, si renderanno conto di non aver vissuto, noi, sempre coerentemente,
mossi dai sentimenti, proveremo pietà...
Ciao
gigi
il Russo ha detto…
A parte gli scherzi, bisogna fare qualcosa contro questa cocaina che corre a fiumi su per le nari di molti internauti: va bene vigliacchi anonimi, ma pure completamente fulminati da scrivere boiate del genere è intollerabile...
Quoto Crocco. Gente così vuole solo provocare. Non meritano risposte.
Alessandro Tauro ha detto…
Io non pensavo si riuscisse a scrivere qualcosa di tanto imbecille. Eppure non si finisce mai di stupirsi! C'è sempre qualcosa che va oltre la più estesa comprensione...

La tua risposta non poteva essere migliore, senza alcun dubbio!
calendula ha detto…
poverino...a me questa gente fa un po pena per stare bene ha bisogno di distruggersi il naso e di non arrivare ai 40 anni perchè con certe sostanze l'infarto è garantito.... poi ovviamente penso che sia solo un povero cuore solitario che non sapendo come comunicare provoca dicendo una marea di buzzurrate appresso all'altra....
Marianna ha detto…
"LA MAMMA DEI CRETINI è SEMPRE INCINTA!"
I SOLDI NON COMPRANO LA MORTE AD ESEMPIO, BISOGNEREBBE DIGLIELO MAGARI RIESCE PURE A COMPRARSI QUELLA ALLA FACCIA NOSTRA ....LA CRETINAGGINE NN HA MAI FINE !!
Pierprandi ha detto…
Avrà pure una grande ricchezza patrimoniale, ma è poverissimo di contenuti e ideali... Non lo invidio...Hasta la vista!
Gianna ha detto…
Ora si vale per le ricchezze?
Per carità!
Che squallore...
Pellescura ha detto…
eheh poi mi piacerebbe proprio sapere il voto degli imbecilli che stanno a fare le foto agli yacht
Le Favà ha detto…
Un tempo l'ignorante sapeva almeno tacere. Ora invece non fa altro che urlarlo al mondo.

Fortunato lui.
Pupottina ha detto…
risposta eccezionale!!!
è un tipo così misero da aver avuto bisogon di scrivere quel detestabile commento .... mi dispiace per lui... immagino solo che sofferenza viva sapendo che tutti stanno con lui solo per approfittarne....
Anonimo ha detto…
bella risposta, bravo Marco !
ciao,
aria
Gatta bastarda ha detto…
è troppo strafottente il messaggio...secondo me è siolo una bufala una presa in giro... le persone così se la tirano ma non lo ammettono!
Cmq la risposta è stata stupenda
Unknown ha detto…
Per me il commentatore è finto. Si è firmato BRIATORE che è come dire ANONIMO: finto anche quello, come il suo cervello! Non potevi che rispondere così.
Complimenti per il blog!
Anonimo ha detto…
molto intiresno, grazie
Anonimo ha detto…
imparato molto
Anonimo ha detto…
quello che stavo cercando, grazie
Anonimo ha detto…
leggere l'intero blog, pretty good
Anonimo ha detto…
Si, probabilmente lo e

Post popolari in questo blog

CHI CONOSCE AMA, VEDE, OSSERVA...

Colui che non sa niente, non ama niente.
Colui che non fa niente, non capisce niente.
Colui che non capisce niente è spregevole.
Ma colui che capisce, ama, vede, osserva ...
La maggiore conoscenza è congiunta indissolubilmente all'amore ...
Chiunque creda che tutti i frutti maturino contemporaneamente come le fragole, non
sa nulla dell'uva.

Paracelso

Queste parole mi fanno riflettere sul periodo in cui viviamo. Forse perchè penso seriamente, che uno dei problemi della nostra società, sia l' ignoranza che sfocia in una banale superficialità. Guardandomi attorno, noto quanto i media siano riusciti nel compito, di farci credere informati quando in realtà la disinformazione dilaga. Noto quanto le persone siano sempre meno propense a riflettere e a fare una sana autocritica. Mi rendo conto, quanto siamo sempre più incapaci per fragilità, o mancanza di tempo, a gestire i rapporti umani. Quello che voglio dire con queste parole, è quanto sia importante la conoscenza, la riflessione e la …

LETTERA ALLA TERRA

Cara Terra, non so perchè sento il bisogno di scriverti. Forse è semplicemente perchè penso, di essere proprio come te, incompreso. Oppure, per rispetto nei confronti di chi, dall' alto della sua saggezza, ha visto sotto il suo cielo passare ogni cosa. Infatti, hai visto guerre anche di 30 anni, continui ad assistere a genocidi e non per ultimo, vedi fare festeggiamenti per uno stato nato da un' occupazione. Tu, tradita da quell' uomo a cui hai offerto ogni meraviglia, partecipi silenziosa ad ogni avvanimento. Anche alla tua lenta ma inesorabile fine. Ieri leggevo un dato allarmante: ogni 20 minuti circa, si estingue una specie diversa dell'ecosistema. Quanto potrai resistere ancora? Capisci il paradosso? Noi umani, facciamo liste di animali pericolosi quando in realtà, siamo noi i più pericolosi per il tuo benessere. Tuttora incapaci di sentirci parte di te, pensiamo di poterti sfruttare all'infinito dimenticando che solo nel tuo amplesso può esserci vita. Non ri…

IL CONSUMISMO

Origini del consumismo

di Andrea Bertaglio

“Se cerco di immaginarmi il nuovo aspetto che il dispotismo potrà avere nel mondo, vedo una folla innumerevole di uomini eguali, intenti solo a procurarsi piaceri piccoli e volgari, con i quali soddisfare i loro desideri” (Alexis de Tocqueville, 1835).

Sarebbe molto più facile uscire dall’ondata di depressione a cui stiamo assistendo se non avessimo paura di ammettere che la nostra società di consumi ci rende infelici (Bruce E. Levine, 2007).

Il consumismo è la manifestazione del bisogno cronico di acquistare continuamente nuovi beni e nuovi servizi, con scarso riguardo all’effettiva necessità che si ha di essi, alla loro durata, alla loro origine o alle conseguenze ambientali della loro produzione e smaltimento. Il consumismo è dovuto ad ingenti somme spese in pubblicità con lo scopo di creare sia il desiderio di seguire una moda, un trend, sia il conseguente sistema di auto-compiacimento che ne deriva. Il materialismo è uno dei risultati finali…