giovedì 10 aprile 2008

SE QUESTA SI PUò CHIAMARE LIBERTà..............

Vicenza , fischi a Berlusconi , fermati due manifestanti che si oppongono all'ampliamento del DAL MOLIN e vengono allontanati. Ora questo merita di essere a mio avviso discusso. Sono stato lo scorso anno a Vicenza il 17 febbraio a manifestare contro l' ampliamento della base perchè ritengo, che l'unica ragione che ne giustifica la presenza sia la guerra. Si parla di pace e si costruisce morte con la solita scusa dell'aumento dei posti di lavoro. Allora mi chiedo: è giusto lavorare per creare morte? Non sarebbe meglio creare un sistema che cancellasse per sempre anche la sola parola guerra? Evidentemente no! Anzi, con la crisi energetica, e la scarsità di risorse petrolifere che si profila, assisteremo a nuove guerre per il controllo di quest'ultime. Per questo vogliamo esprimere la nostra solidarietà ai manifestanti gridando ad alta voce il nostro no alla guerra!

Nessun commento: