Passa ai contenuti principali

SCELTA TERRIBILMENTE DIFFICILE



Devo ammettere di essere abbastanza impacciato in questo tipo di cose, ma avendo ricevuto questo logo da blog amico di STELLA che celebra la bellezza di comunicare, a mia volta segnalerò altri blog che stimo e che ritengo valga la pena di leggere.

Metterne 5 è impossibile, quindi segnalerò i blog per categoria:

INFORMAZIONE
IL RUSSO perchè continua fortunatamente a fare un uso criminoso del suo spazio, essendo un ottimo punto di riferimento e informazione.

ALESSANDRO TAURO : per i suoi post scritti sempre in modo dettagliato ed esaustivo.

LANCIA IL SASSO perchè si batte in difesa dell'enorme ricchezza che l'Italia ha: il suo patrimonio storico e culturale.

FRANCAMENTE perchè con poche parole riesce a rendersi sempre chiara afferrando in modo perfetto la realtà.


SENSIBILITA'

AGORA' il mio amico Daniele che con le sue poesie riesce oltre che a deliziarci, a rinfrescare l'anima. ( così mi collego al suo ultimo post)

LUCE SEMPLICEMENTE SEI per i suoi post carichi di umanità e voglia di cambiare e la sua dolce sensibilità.

SEMI SERI per le sue analisi lucide e perchè è la ragazza più contesa del WEb

SIMPATIA

CRONACHE CITTADINE perchè il suo blog è una ventata di umorismo riuscendo in modo simpatico a criticare il sistema.

GABRYBABELLE perchè ormai ha il posto in prima fila assegnato in questo blog.

LO STRUMENTO FLESSIBILE per il suo modo di scrivere, che è il suo dono più grande e bello.

ANTOLOGIA DI UN PAESE DEGRADATO per i suoi post satirici e molto belli.

Bè...ho già esagerato, mi scuso con tutti quelli esclusi ma credetemi che è stata una scelta sofferta.

In ogni caso per rimediare invito tutti a fare un salto nei blog linkati in : " la speranza di un futuro migliore".

Commenti

Lucia Cirillo ha detto…
Caro Marco ti ringrazio infinitamente, soprattutto perchè la stima è pienamente ricambiata. Non credo di meritare in pieno i tuoi elogi, ma li raccolgo con grande piacere. Sul fatto di essere contesa...magari fosse come dici! :))) Grazie mille ancora. Ti abbraccio.
Anonimo ha detto…
Io sono commosso. Grazie davvero Marco.

Spero un giorno di essere libero e scrivere di una libertà ritrovata.

Daniele
Punzy ha detto…
vabbe', lo confesso, sono virtualmente arrossita..
quando qualcuno che stimi dimostra di apprezzare i tuoi scritti e' sempre appangante e rafforza la mia idea di continuare a scrivere su internet..considerando che prima di costruire il blog non mi leggeva nessuno e adesso ho tanti ammiratori virtuali beh...fanculo agli editori!!

certo, fanculo pure ai soldi ma giuro, veramente, l'apprezzamento di un lettore non ha prezzo

vabbe' basta mi so' commossa da sola
Fiordaliso ha detto…
Va bene... ti perdono solo perchè sono stata lontana più di un mese ma vedrai che ora mi attiverò e la prossima volta non potrai scordarti di me!!!! Bentrovato!
Gianna ha detto…
Caro marco ,senza saperlo hai nominato blog che purtroppo io non avevo potuto nominare...sono contenta e complimenti a te !
Unknown ha detto…
Caspita non ci sono??? e ora non passo più...


AH... Paura eh??? Tranquillo scherzavo...

Comunque manca proprio la mia categoria... Che so' qualcosa tipo demenziali... O similari...

Ma comunque tu te lo meriti tutti il riconoscimento... Vai forte SoL!!!
articolo21 ha detto…
E grazie tante :) Meglio un giorno stimati da Schiavi e Liberi che uno da Berlusconi.
Nicolanondoc ha detto…
Ciao Marco,ottime scelte,non lasci mai niente al caso.
Un caro saluto
SCHIAVI O LIBERI ha detto…
Grazie a voi che frequentate questo piccolo spazio.

Fiordaliso: Bentornata.
Pellescura ha detto…
grazie della nomination, fa sempre piacere ricevere una riconoscenza, sei molto gentile, e bello anche il logo del premio, complimenti a chi l'ha creato
Franca ha detto…
Ti ringrazio...
Anonimo ha detto…
Grazie caro Marco ( posso anche io chiamarti confidenzialmente, se mi permetti, così?) perchè anche io trovo il tuo spazio piccolo ma grande grande molto interessante, intelligente e pieno di umanitàe sana polemica e sono lusingata dalle tue parole e dal tuo apprezzamento ( e mi sa, mi sa che adesso ti devo offrire di più di caffè corretto o un the verde...ammesso che la finisco di sorridere come una beota per la contentezza)
Credo che le persone ( anime?) simili alla fine si beccano e si ritrovano e fanno amicizia e costruiscono un mondo migliore ( o almeno migliorano la propria di vita, e di brutto!)anche se da poco si conoscono.
E adesso, contenta e gasata, ti lascio e ti dò appuntamento alla prossima.
Buona serata.
Ps: appoggio in pieno la teoria di punzy, avere l'apprezzamento di chi ti legge non ha valore di mercato ( altro che "I Girasoli" di Van Gogh!!)
Abbracci e sorrisi.
Gianna ha detto…
Punzy pure io ti apprezzo per la tua filosofia.
il Russo ha detto…
Troppa grazia per il sottoscritto! Sono blog già abitualmente frequentati ma il prossimo giro lo farò con un pizzico di responsabilità in più.
Una modesta proposta alla faccia della modestia e del buonismo: perchè non ci aggiungi anche il tuo a questa lista? E' fatto bene, puntuale, sensibile ma soprattutto con una passione civile che non scema mai.
Alla faccia di tutti i meme, disobbedisci per amor del vero e aggiungi questo spazio, quella lista senza il tuo blog é monca!
Gabryella Costa Fdd ha detto…
ah,ma è un meme' è in anni passati ho scritto tanto in merito,è un piacere riceverli(anche gli award grafici) ma mi danno sempre la stessa impressione,credo che macchianera (macchianera è uno STORICO Bloggher,penso tu lo conosca ,se no inserisci il nome su Google e lo trovi)ne parlssse cosi gia' anni e anni fa quando i bloghher erano pochi e sparuti coraggiosi(non capitanti) comunque ti ringrazio perchè è sempre un pensiero gentile,ora scappo perche oggi sono stanchissima è dalle sei del mattino che trotterello qua' e "per consegne arretrate"e so gi ache domani sara' peggio ,sgrunt,sai che fo' anche se te se un bel fiulin ti lascio un fiore per contraccambiare,il colore dovrebbe esserti gradito...eh.eh.eh.
...

http://http://www.ojaigarden.com/images/calendula.jpg



gabrybabelle
Gabryella Costa Fdd ha detto…
opssss dimenticanza,so' che questi meme sono amati e graditi,io penso che

http://http://it.wikipedia.org/wiki/Meme



sto'con il paragarafo quattro di quel che si scrive su wikipedia
un sorriso marco,sai che ti seguo sempre amche acciaccata,meme o non meme,ormail il trasloco poltrona l'ho fatto ;-)
SCHIAVI O LIBERI ha detto…
Grazie Gabry.
Un abbraccio.
Unknown ha detto…
ok per questa volta ti perdono (solo per salvaguardare le mie stupende orecchie da gorilla)... Ma alla prossima NON AVRAI SCAMPO!!!
SCHIAVI O LIBERI ha detto…
Grazie a tutti voi.
Un caro saluto
Alessandro Tauro ha detto…
Grazie di cuore Marco!
Sono stato lontano dalla "rete" per qualche giorno e guarda tu che belle sorprese mi aspettano al ritorno!!
Mi hai lasciato davvero senza parole.
Naturalmente sai benissimo che la stima è tutta ricambiata e anche di più!
Un abbraccio!

Post popolari in questo blog

CHI CONOSCE AMA, VEDE, OSSERVA...

Colui che non sa niente, non ama niente.
Colui che non fa niente, non capisce niente.
Colui che non capisce niente è spregevole.
Ma colui che capisce, ama, vede, osserva ...
La maggiore conoscenza è congiunta indissolubilmente all'amore ...
Chiunque creda che tutti i frutti maturino contemporaneamente come le fragole, non
sa nulla dell'uva.

Paracelso

Queste parole mi fanno riflettere sul periodo in cui viviamo. Forse perchè penso seriamente, che uno dei problemi della nostra società, sia l' ignoranza che sfocia in una banale superficialità. Guardandomi attorno, noto quanto i media siano riusciti nel compito, di farci credere informati quando in realtà la disinformazione dilaga. Noto quanto le persone siano sempre meno propense a riflettere e a fare una sana autocritica. Mi rendo conto, quanto siamo sempre più incapaci per fragilità, o mancanza di tempo, a gestire i rapporti umani. Quello che voglio dire con queste parole, è quanto sia importante la conoscenza, la riflessione e la …

LETTERA ALLA TERRA

Cara Terra, non so perchè sento il bisogno di scriverti. Forse è semplicemente perchè penso, di essere proprio come te, incompreso. Oppure, per rispetto nei confronti di chi, dall' alto della sua saggezza, ha visto sotto il suo cielo passare ogni cosa. Infatti, hai visto guerre anche di 30 anni, continui ad assistere a genocidi e non per ultimo, vedi fare festeggiamenti per uno stato nato da un' occupazione. Tu, tradita da quell' uomo a cui hai offerto ogni meraviglia, partecipi silenziosa ad ogni avvanimento. Anche alla tua lenta ma inesorabile fine. Ieri leggevo un dato allarmante: ogni 20 minuti circa, si estingue una specie diversa dell'ecosistema. Quanto potrai resistere ancora? Capisci il paradosso? Noi umani, facciamo liste di animali pericolosi quando in realtà, siamo noi i più pericolosi per il tuo benessere. Tuttora incapaci di sentirci parte di te, pensiamo di poterti sfruttare all'infinito dimenticando che solo nel tuo amplesso può esserci vita. Non ri…

IL CONSUMISMO

Origini del consumismo

di Andrea Bertaglio

“Se cerco di immaginarmi il nuovo aspetto che il dispotismo potrà avere nel mondo, vedo una folla innumerevole di uomini eguali, intenti solo a procurarsi piaceri piccoli e volgari, con i quali soddisfare i loro desideri” (Alexis de Tocqueville, 1835).

Sarebbe molto più facile uscire dall’ondata di depressione a cui stiamo assistendo se non avessimo paura di ammettere che la nostra società di consumi ci rende infelici (Bruce E. Levine, 2007).

Il consumismo è la manifestazione del bisogno cronico di acquistare continuamente nuovi beni e nuovi servizi, con scarso riguardo all’effettiva necessità che si ha di essi, alla loro durata, alla loro origine o alle conseguenze ambientali della loro produzione e smaltimento. Il consumismo è dovuto ad ingenti somme spese in pubblicità con lo scopo di creare sia il desiderio di seguire una moda, un trend, sia il conseguente sistema di auto-compiacimento che ne deriva. Il materialismo è uno dei risultati finali…