Passa ai contenuti principali

FACCIAMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

Già ai primi exit poll delle elezioni, ho capito che la situazione in cui mi sarei trovato sarebbe stata questa:



Bene...dopo aver fatto ieri 20 minuti a parlare con un leghista, residente in un paese dove il Pdl ha preso il 73% dei voti circa, di politica, forse anche questo non è sufficiente.

Prepariamoci, perchè se fra un po' dovesse uscire la dichiarazione che Berlusconi è stato il primo uomo a sbarcare sulla luna , qualcuno ci crederà comunque.

Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l'umanità.

Commenti

Pellescura ha detto…
Ma perchè, non è stato lui?
Fiordaliso ha detto…
ma se lui l'ha creata insieme a tutto l'universo!!!!
Punzy ha detto…
Io pensavo che l'america l'avesse scoperta Silvio
Silvia ha detto…
Un piccolo passo... per un PICCOLO uomo... vorrai dire...

;-))

PS: perché, hai dovuto attendere fino agli exit poll per scoprire come ci saremmo ritrovati...????!!!!

;-)
SCHIAVI O LIBERI? ha detto…
Perchè forse mia cara Silvia, avevo troppa fiducia nei miei connazionali.
Pupottina ha detto…
O_O

che vita!

p.s. simpatica punzy!
Nicola ha detto…
Caro Marco,i sondaggi sono scientifici,chiaramente non perfetti,perchè la perfezione non esiste,però se avessimo dato ascolto a quelli che lavorando sodo non riuscivano ad arrivare a fine mese già da anni,nè a far continuare gli studi ai propri figli,non ci saremmo ridotti in questo "stadio di merda".
Un abbraccio
articolo21 ha detto…
Beh allora sto meglio nel mio paese, dove il PDl ha vinto con il 54% dei voti, roba che neanche la Dc...
SaRA ha detto…
oggi una tipa si è offesa perchè un tipo in autobus ha detto che il suo idolo silvio ha idee fasciste. che tipa! XD
l'incarcerato ha detto…
Più che idee fasciste ha un comportamento da despota tanto che Asor Rosa ha detto che lui è peggio di Mussolini.

Poi,nella tragedia e nello schifo, magari avesse avuto qualche idea fascista sul versante dello stato sociale.Invece oltre ad essere il peggior despota e portatore di xenofobia, ha anche contribuito allo sfascio dello Stato. Un ibrido schifoso tra fascismo comportamentale e liberismo. Il peggiore!!

ps ma quando la gente fa il segno della croce non nomina anche Berlusconi? E' lui il famoso mistero della trinità!!
Ma come, ieri ho visto Teleluna che rimandava in onda il suo sbarco lol....

Che dite? Teleluna è sua? Uff, quanti sofismi! LOL!
Alessandro Tauro ha detto…
Ma anch'io sapevo che l'avesse creata lui la Luna!!
Comunque il cane nella vignetta è il colpo di genio!! STUPENDA!
Crocco1830 ha detto…
20 minuti??? Un applauso alla tua infinita pazienza!
calendula / trattalia ha detto…
ma come hai fatto a parlare per 20 minuti con un leghista?....mamma che palle.... io il giorno delle elezioni avevo mal di stomaco... è il segnale che qualcosa non va.. e infatti...............
stella ha detto…
Credevo ce la facesse Veltroni,a dire il vero. Il Veltroni della campagna elettorale per intenderci!
gap ha detto…
Sei il solito comunista del C...
Non vuoi riconoscere nemmeno l'ovvio
il Russo ha detto…
La luna, come tutte le cose del creato, non le ha create lui ma suo Padre, ignoranti!
elena ha detto…
Il Russo, mi dispiace ma ti hanno informato male. Quello che - dicono - ha creato il mondo NON PUO' essere suo padre... per il semplice fatto che il cavaliere in croce è solo un sogno di quelle carogne (OPS! si può dire? alle medie m'è costato un 4 secco in italiano...) di comunisti.
Lui è l'unto del signore, no? Nel senso che il signore gli ha unto i piedi, dopo averglieli lavati.
MA STUDIA IL NUOVO CATECHISMO, poffarbacco!
Per il resto, dò ragione all'Incarcerato: magari avesse tenuto come modello la parte sociale del fascismo...
L'11 speriamo che noi ce la caviamo...
Cmq Marco, complimenti davvero: io non ce la faccio MAI per più di due minuti, a parlare con i legaioli...!acquario
adal ha detto…
ti posso dire solo che io ormai leggo giornali stranieri e sfoglio il messaggero solo per fare un paragone tra le notizie ivi pubblicate e quelle di altri quotidiani esteri. La televisione e la stampa stanno in mano a persone vicini a Berlusconi o che lo temono, ne consegue che la stampa è "moderata" e faziosa.

qui di seguito di voglio segnalare un paio di siti in cui potrai farti un'idea di cosa sia veramente la stampa libera.

http://vistidalontano.blogosfere.it/

http://italiadallestero.info/
SCHIAVI O LIBERI? ha detto…
Ti ringrazio Adal.
Ciao, a presto

Post popolari in questo blog

Considerazioni

La crisi morde, e il degrado al quale stiamo assistendo lascia sbalorditi. Tutto ormai si riduce ad una contrattazione al ribasso in  qualsiasi campo della vita politica, economica e sociale di questo paese. Sotto il peso del ricatto della crisi e di questa stolta teoria di sviluppo, subiamo miserie che fino a qualche decennio passato pensavamo buttate nel dimenticatoio della storia.
Così ci ritroviamo qui a difendere nel terzo millennio l'acqua come bene pubblico, ad aggrapparci ad un lavoro che nella maggior parte dei casi subiamo come violenza psicologica e sociale senza una qualche speranza di realizzazione professionale; a lottare per ciò che ritenevamo elementari diritti di una società civile come poter godere di una vecchiaia senza il dover pensare a come fare per mantenersi.
Siamo in crisi, in crisi di sistema economico e antropologica: ci hanno cambiati in questi 40 anni, adattati ad un pensiero unico che, promuovendo individualismo e competizione, ora ci sta conducendo …

Per la mia candidatura a rappresentante sindacale

La situazione economica che stiamo attraversando necessita di un’ analisi accurata.
Se guardiamo all’Europa e alla sua politica deflazionistica, dettata dai padroni della finanza per ridurre il potere dello Stato , lo scenario assume contorni apocalittici.
Ai vari Stati membri infatti, vengono imposte politiche di austerità condite con massicci piani di privatizzazioni e liberalizzazioni: una vera e propria macelleria sociale ( qui si apre anche la questione democratica sul perché due organismi come BCE e Commissione europea , i cui membri non sono eletti dai cittadini, possano decidere la politica di Stati con parlamenti eletti dai popoli). Senza parlare poi di questa globalizzazione, la quale serve solo ad una ristretta cerchia di persone al di sopra di tutto per arricchirsi ai danni dell’intera umanità.
In questo contesto la lotta capitale - lavoro, che qualcuno mistificando la realtà ci aveva detto superata, diventa non lotta per migliorare la propria condizione esistenziale,…

IL SENSO DI ESSERCI

Tutti noi siamo alla ricerca della felicità, di una vita tranquilla con i nostri cari. Ma cosa è la felicità, il benessere al quale tutti noi ambiamo in ogni anelito di vita? Questo sistema continua a illuderci che la felicità dipenda da un qualcosa di esterno da noi, dall'aver più cose, una bella famiglia o un amore per il quale scioglierci. Eppure, il consumo di psicofarmaci nell'occidente considerato ricco aumenta, e sempre più persone si aggrappano a effimere condizioni per superare il vuoto che attanaglia il quotidiano. Qui allora nasce l'eterno quesito filosofico sul quale sia lo scopo della nostra vita; possibile che lo scopo della vita sia accumulare cose che comunque un giorno dovremo lasciare in ogni caso? O la felicità e il senso di esistere dipendono da un percorso interno che porta all'autorealizzazione indipendentemente da ciò che ci circonda, da ciò che abbiamo o lavoro facciamo? Questi quesiti nascono in me dopo anni di impegno politico, credendo di po…